Ciambellone all’orzo: senza burro

Clicca per votare questa ricetta!
[Voti: 3 Media: 4.7]

Ciambellone all’orzo solubile senza burro, facile e si prepara in un attimo

Sicuramente nascosto nella dispensa della tua cucina, ci sarà un barattolo di orzo bimbo, da me appena termina lo devo ricomprare, un pezzo dell’infanzia in mezzo al miele, alla crema di nocciola e le varie confetture.

Ciambellone all'orzo

Un ricetta molto semplice e di veloce esecuzione, gli ingredienti sono molto semplici e genuini, e come per tutte le ciambelle fatte in casa, ma con l’aggiunta dell’orzo solubile, per dare un gusto alternativo al classico della Ciambellone classico

Ciambella all’Orzo, Bimbo solubile

Non sai come utilizzare quel poco di Orzo solubile che ti è rimasto nel barattolo?

Questa ricetta è perfetta, dal delicato sapore di orzo, perfetta per la prima colazione oppure per la merenda dei  bambini, ma anche da portare a scuola durante la ricreazione

Il ciambellone all’orzo solubile è morbido: senza burro

Gli ingredienti per preparare la ciambella all’orzo, sono i classici che utilizziamo per la preparazione dei nostri dolci fatti in casa, uova, latte, farina, olio e zucchero, nessun ingrediente ricercato e/o introvabile, a parte l’orzo solubile, che se non lo utilizzi diluito nel latto caldo, allora ti consiglio di acquistarlo

Come conservare il ciambellone all’orzo solubile senza burro

E come per tutti i dolci e preparazioni casalinghe, anche questo dolce si conserva per tre quattro giorni a temperatura ambiente, ma se disponi di una tortiera con la cupola ancora meglio, manterrai più a lungo la morbidezza e la fragranza.

L’idea vincente:

Dove conservare il ciambellone all’orzo solubile, se non si consuma subito o se la quantità è esagerata, si può tranquillamente congelare, magari a fette, in piccole monoporzioni, poi sarà sufficiente tirare fuori la fetta per la colazione del giorno dopo, lasciarla a scongelare oppure scaldarla a bassa temperatura nel microonde, per avere un dolce da colazione come appena sfornato.

Alcuni piccoli consigli:
  • Per avere una ciambella perfetta, infornate quando il forno è arrivato a temperatura
  • Non aprire lo sportello per i primi 15 minuti, il dolce rischia di non crescere
  • Ungi e infarina bene la tortiera
  • Gli ingredienti meglio se a temperatura ambiente
  • Prima di togliere il dolce dallo stampo, aspetta 10 minuti
  • Per preparare il ciambellone ho utilizzato il classico stampo per ciambelle
Ricetta muffin al cioccolato in primo piano

Ricevi aggiornamenti sugli ultimi post e molto altro da

In Cucina da Bia direttamente nella tua casella di posta.

Iscriviti alla mia Newsletter!

Come fare il Ciambellone all’orzo

In una ciotola monta con uno sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero il composto deve risultare bello spumoso, aggiungi il latte e l’olio di semi di girasole

Ciambella all'orzo uova e zucchero in ciotola
Ciambella all'orzo sbattitore elettrico
Ciambella all'orzo impasto con farina


Continua a mescolare, aggiungi poco alla volta la farina assieme al lievito setacciati e il pizzico di sale, amalgama bene tutti gli ingredienti

Ciambella all'orzo impasto


Ora dividi l’impasto in due parti uguali e aggiungi a una parte del composto i 4 cucchiai di orzo solubile, gira con una spatolina per ammorbidire l’impasto e metti i 4 cucchiaia di latte


Accendi il forno a 180°, ungi e infarina una tortiera da 22 cm di diametro, e metti il composto chiaro, poi metti il composto all’orzo solubile


Inforna a forno caldo arrivato a temperatura, fai cuocere per 35/40 minuti, o fino a quando, facendo la prova stecchino ne uscirà umido ma senza impasto attaccato, la ciambella all’orzo è pronta
Metti a raffreddare per 10 minuti e poi togli dallo stampo, PRONTO!!!

Ciambellone morbidissimo all’orzo

Ricetta di Bianca EleuteriPiatto: DolciDifficoltà: Facile
Porzioni

10

persone
Preparazione

10

minuti
Cottura

40

minuti
Tempo totale

50

minuti

Descrizione iniziale della ricetta

Ingredienti

  • 300 g Farina 00

  • 3 Uova

  • 180 g Zucchero semolato

  • 80 g Olio di semi di girasole

  • 4 cucchiai Orzo solubile

  • 130 g di latte + 4 cucchiai da mescolare con l’orzo

  • 1 pizzico di Sale

  • 1 bustina di Lievito per dolci

Istruzioni

  • In una ciotola monta con uno sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero il composto deve risultare bello spumoso, aggiungi il latte e l’olio di semi di girasole
  • Continua a mescolare, aggiungi poco alla volta la farina assieme al lievito setacciati e il pizzico di sale, amalgama bene tutti gli ingredienti
  • Ora dividi l’impasto in due parti uguali e aggiungi a una parte del composto i 4 cucchiai di orzo solubile, gira con una spatolina per ammorbidire l’impasto e metti i 4 cucchiaia di latte
  • Accendi il forno a 180°, ungi e infarina una tortiera da 22 cm di diametro, e metti il composto chiaro, poi metti il composto all’orzo solubile
  • Inforna a forno caldo arrivato a temperatura, fai cuocere per 35/40 minuti, o fino a quando, facendo la prova stecchino ne uscirà umido ma senza impasto attaccato, la ciambella all’orzo è pronta
  • Metti a raffreddare per 10 minuti e poi togli dallo stampo, PRONTO!!!

Video ricetta

    Clicca per votare questa ricetta!
    [Voti: 3 Media: 4.7]

    Lascia un commento