Pane veloce cotto in padella: con lievito di birra

Clicca per votare questa ricetta!
[Voti: 3 Media: 5]

Veloce ma soprattutto facile da fare il Pane cotto in padella con il lievito di birra secco

Quando non si ha molto tempo, o come quest’anno che le temperature sono molto elevate, accendere il forno diventa una vera tortura, ma se non vogliamo rinunciare alle cose buone fatte in casa

Il pane cotto in padella con lievito di birra secco, corre in aiuto con questa ricetta facile facile, non è necessario essere degli esperti in panificazione, per preparare il pane veloce in padella.

Bastano pochi ingredienti che hai sicuramente in casa …

Ti servirà avere,

del latte, la farina e del lievito di birra secco (bustina con lievito di birra in granelli), sicuramente ne abbiamo una bustina nella credenza

non hai nemmeno bisogno di accessori particolari, un cucchiaio di legno, una padella del diametro di 18/20 cm e le tue meravigliose mani

ma quanto è bello mettere le mani in pasta, e un mazzetto di prezzemolo.

Impasto veloce senza l’ausilio della planetaria per il Pane veloce cotto in padella

Metti insieme tutti gli ingredienti in una ciotola capiente

inizia impastare  il pane da cuocere in padella, con il cucchiaio di legno per amalgamare bene tutti gli ingredienti

Poi dai la forma con le mani, metti a lievitare il panetto in un luogo asciutto coperto da pellicola per alimenti e il resto del procedimento della ricetta è facilissima.

Come conservare il Pane veloce cotto in padella

Il pane cotto in padella, si conserva per diversi giorni, morbido e fragrante, avvolto in un canovaccio di cotone,

se ne hai avanzati più di uno, mettili uno sopra l’altro e avvolgili nel panno, si manterranno per giorni, senza perdere la fragranza del pane cotto in padella

L’idea vincente per Pane veloce cotto in padella

Se hai bisogno di una quantità maggiore di pane cotto in padella, ti basterà raddoppiare la dose indicata dalla ricetta

se invece non pensi di consumarlo tutto, puoi tranquillamente congelare il pane avanzato, quando ne avrai bisogno, un attimo nel microonde e tornerà morbido e fragrante come appena fatto

Questo pane è ottimo anche farcito con salumi e formaggi vari, provalo e personalizza magari con prosciutto crudo e rucola, mozzarella e pomodorini e perché no con una bella fetta di mortadella.

Prepara il cestino da Pic-nic

Prepara la borsa per una bella gita fuoriporta, magari in campagna, al lago oppure al mare, sarà un successone e soddisferà anche i palati più esigenti

Puoi aggiungere anche delle ottime Focaccine morbide al rosmarino, preparate con il lievito di birra fresco, sono alte e fragranti, la ricetta è molto semplice e con pochi ingredienti, piccole e in versione monoporzione.

Per avere una versione più light e meno oleosa puoi anche non ungere dopo la cottura la superficie, sentirai tutta la fragranza del pane tostato.

Alcuni piccoli consigli :

  • Ricorda di non utilizzare la fiamma troppo alta, il pane si brucia velocemente e non cuoce all’interno
  • Spennella la miscela di olio, sale e prezzemolo appena tolto il pane dalla padella, quando è ancora bello caldo
  • Il latte è preferibile a temperatura ambiente oppure tiepido
  • Metti a riposare il pane cotto in padella coperto da un canovaccio in cotone
  • Al posto del latte vaccino puoi sostituire con il latte vegetale e avrai un pane completamente vegano e senza lattosio
  • Oppure il Pan Brioche facile e veloce
  • Per una cena finger food invece dei morbidi panini per gli hamburger
  • Oppure i Panini per hot dog, accompagnati dalla Pizza margherita
Ricetta muffin al cioccolato in primo piano

Ricevi aggiornamenti sugli ultimi post e molto altro da

In Cucina da Bia direttamente nella tua casella di posta.

Iscriviti alla mia Newsletter!

E ora mettiamoci ai fornelli e prepariamo insieme il pane veloce cotto in padella con il lievito di birra secco.

Pane veloce cotto in padella

Ricetta di Bianca EleuteriPiatto: Ricette SalateDifficoltà: Facile
Preparazione

10

minuti
Cottura

5

minuti
Tempo totale

15

minuti

Descrizione iniziale della ricetta

Ingredienti

  • 500 g Farina 0

  • 5 g Lievito di birra secco

  • 175 ml Latte

  • 175 ml Acqua

  • 1 cucchiaino Sale

  • 3 cucchiai Olio di oliva

  • Miscela per copertura pane in padella

  • 2 cucchiai Olio di oliva

  • 1 mazzetto Prezzemolo

  • 1/2 cucchiaino Sale

Istruzioni

  • Iniziamo a preparare il pane cotto in padella, con lo sciogliere il lievito in un pochino di latte tiepido o a temperatura ambiente.
  • In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo i liquidi e anche il lievito con il latte sciolto, iniziamo a mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno.
  • Aggiungiamo l’olio e il sale, amalgamiamo bene gli ingredienti e mettiamo a lievitare in una ciotola leggermente unta e copriamo con della pellicola per alimenti.
  • Dopo circa 3 ore o dopo che ha raddoppiato il suo volume, riprendiamo l’impasto e iniziamo a dividere in palline singole del peso all’incirca di 90 grammi l’una, mettiamo nuovamente a lievitare, ci vorrà circa 1 ora, o fino a quando saranno raddoppiate.
  • Prendiamo le singole palline per fare il pane e spargiamo sulla spianatoia un pochino di farina, allarghiamo con le mani le nostre palline dando una forma arrotondata e uno spessore di circa 1 centimetro
  • Mano a mano che sono pronte le palline di pane copriamo con un canovaccio di cotone così non si seccheranno troppo in superficie.
  • Preriscaldiamo una padella antiaderente e mettiamo a cuocere il pane (non a fiamma troppo alta altrimenti si brucia), copriamo con un coperchio, per fare in modo che si gonfi l’impasto.
  • Cuocete all’incirca per 2/3 minuti per lato, una volta cotto adagiate sopra un piatto, coperto da un canovaccio in cotone morbido.
  • Prepariamo la miscela per condire il pane, tritiamo finemente il prezzemolo, e aggiungiamolo all’olio e il sale, con l’aiuto di un pennello da cucina, spennelliamo sopra ogni disco del nostro pane cotto in padella. Buonissimo se mangiato caldo, ma anche a temperatura ambiente non perde il buon gusto. PRONTO !!!

Video ricetta

  • Hai preparato una mia RicettaTagga @incucinadabia su Instagram e sarò felice di ammirare la tua creazione
  • Il pane in padella si mantiene fresco per 3/4 giorni nelle buste per alimenti

 

Clicca per votare questa ricetta!
[Voti: 3 Media: 5]

Lascia un commento