Ricetta Maritozzi originali della Nonna

Clicca per votare questa ricetta!
[Voti: 6 Media: 5]

Sei pront* a fare un viaggio culinario nel passato? Prepara La Ricetta dei Maritozzi originali della Nonna e lasciati conquistare.

Amo la Colazione dolce al mattino, il modo giusto per iniziare la giornata con una carica in più,

E’ un dolce tradizionale italiano, i maritozzi sono originari di Roma, un vero e proprio peccato di gola. Ogni morso porterà il tuo palato in un regno di sapori autentici e ricordi nostalgici.

ricetta maritozzi con nutella in primo piano

Nell’impasto dei maritozzi puoi anche aggiungere dell’uvetta ammollata e strizzata oppure delle gocce di cioccolato che assieme alla panna montata daranno un tocco di golosità in più.

Perché ti innamorerai della ricetta dei maritozzi

  • Sono facili da preparare, e gli ingredienti per prepare il maritozzo sono sicuramente disponibili nella tua dispensa, quindi nessuna corsa al supermercato.
  • E’ una ricetta semplice, come il Pan brioche allo yogurt, servili insieme per la festa di compleanno
  • Se poi desideri dare un tocco WOW alla tavola del Buffet aggiungi anche dei meravigliosi e irresistibili Cornetti proprio come quelli del bar
ricetta maritozzi sfornati

Preparati con ingredienti semplici e genuini, i maritozzi sono sofficissimi panini dolci, li puoi farcire con la panna montata, con la marmellata oppure un bello strato di golosa Nutella.

Sarà difficile resistere al loro profumo invitante mentre si cuociono nel forno, pronti per essere gustati ancora caldi. Questa ricetta tramandata di generazione in generazione incarna la tradizione e l’amore per la cucina italiana.

Preparare i Maritozzi secondo la ricetta della Nonna è un modo per riunire la famiglia intorno ai valori culinari che hanno fatto la storia del nostro paese. Scoprirai come mescolare gli ingredienti con cura, e infornare i maritozzi finché non saranno dorati e irresistibili.

Ingredienti necessari per fare la ricetta maritozzi fatti in casa

Ricetta maritozzi ingredienti

Come ti avevo detto, non servono tanti ingredienti e sicuramente sono già presenti nella tua dispensa in attesa di essere utilizzati:

  • Farina 00 per dolci oppure se preferisci puoi utilizzare la Tipo 1
  • Farina Manitoba anche la 0
  • Uova biologiche fresche a temperatura ambiente
  • Latte intero a temperatura ambiente (tira fuori il latte almeno 30 minuti prima dal frigorifero)
  • Zucchero semolato fine perfetto per i dolci
  • Burro morbido tagliato a cubetti
  • Lievito di birra secco accertati della data di scadenza
  • Aromi per dolci puoi mettere della vaniglia, buccia grattugiata di limone oppure arancia
  • Miele millefiori dal gusto delicato e avvolgente
  • Sale fino ottimo per le preparazioni dolci, giusto un pizzico

Procedimento per preparare i maritozzi fatti in casa

Ricetta maritozzi ingredienti in ciotola
ricetta maritozzi in ciotola con burro
  • Nella ciotola della planetaria, metti la farina, il lievito, lo zucchero, le uova, il miele e la buccia grattugiata dell’arancia.
  • Aziona la macchina e fai impastare gli ingredienti tra di loro.
  • Aggiungi il burro morbido e il sale, riprendi a impstare e amalgama bene il tutto.
  • Forma un panetto e metti a lievitare in una ciotola coperta con della pellicola per alimenti fino al raddoppio, circa 3 ore.
  • Una volta che l’impasto ha raddoppiato, ritaglia dei pezzi di impasto da 90 grammi ciascuno e forma i panetti per i maritozzi
  • Appoggiali sulla carta da forno oppure su un tappetino in silicone per dolci per forno e fai lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 45 minuti.
  • Accendi il forno se ventilato a 170°, forno statico a 180°
  • Prima di infornare spennella ogni maritozzo con l’uovo sbattuto e il latte.
  • Fai cuocere per circa 18/20 minuti o fino a quando non saranno dorati in superficie
ricetta maritozzi appena sfornati su griglia per dolci
ricetta maritozzi con zucchero a velo
  • Metti a raffreddare i Maritozzi su una griglia per dolci e infine spolvera con lo zucchero a velo, PRONTI!!!

Consigli per la perfetta riuscita dei maritozzi sofficissimi:

  1. Utilizza ingredienti a temperatura ambiente
  2. Assicurati di pesare bene gli ingredienti
  3. Se decidi di utilizzare la buccia grattugiata del limone o dell’arancia, stai attenta a non grattare la parte bianca sotto la buccia, renderà il tutto leggermente amaro
  4. Controlla le date di scadenza in particolar modo del lievito di birra
  5. E come per tutti i dolci lievitati e salati non avere fretta, rispetta i tempi di riposo dell’impasto.

Altre Ricette che Adorerai!

Pan goccioli

Pan brioche

Pan brioche

Pan di lana

Pan di lana

📖 Ricetta

Ricetta maritozzi fatti in casa

Ricetta di Bianca EleuteriDifficoltà: Facile
Preparazione

15

minuti
Cottura

20

minuti
Tempo di riposo

4 ore

Tempo totale

35

minuti

Ricetta dei Maritozzi, facili e veloci e tanto soffici.

Ingredienti

  • 250 gr Farina 00 per dolci

  • 250 gr Farina manitoba

  • 7 gr Lievito di birra fresco

  • 175 gr Latte

  • 2 Uova

  • 1 Miele

  • 75 gr Zucchero

  • 75 gr burro

  • Aromi (vaniglia, limone, arancia)

  • 1 Pizzico di sale

Istruzioni

  • Nella ciotola della planetaria, metti la farina, il lievito, lo zucchero, le uova, il miele e la buccia grattugiata dell’arancia.
  • Aziona la macchina e fai impastare gli ingredienti tra di loro.
  • Aggiungi il burro morbido e il sale, riprendi a impstare e amalgama bene il tutto.
  • Forma un panetto e metti a lievitare in una ciotola coperta con della pellicola per alimenti fino al raddoppio, circa 3 ore.
  • Una volta che l’impasto ha raddoppiato, ritaglia dei pezzi di impasto da 90 grammi ciascuno e forma i panetti per i maritozzi
  • Appoggiali sulla carta da forno oppure su un tappetino in silicone per dolci per forno e fai lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 45 minuti.
  • Accendi il forno se ventilato a 170°, forno statico a 180°
  • Prima di infornare spennella ogni maritozzo con l’uovo sbattuto e il latte.
  • Fai cuocere per circa 18/20 minuti o fino a quando non saranno dorati in superficie
  • Metti a raffreddare i Maritozzi su una griglia per dolci e infine spolvera con lo zucchero a velo, PRONTI!!!

  • Conservazione: Puoi conservare i Maritozzi sotto una campana di vetro per dolci oppure nelle buste di plastica per alimenti per 3/4 giorni,
  • Congelamento: Congela singolarmente ogni Maritozzo, tirali fuori dal congelatore la sera prima per averli pronti al mattino per la prima colazione, oppure scongela direttamente nel microonde.
  • Hai Provato la Ricetta? Mi Piacerebbe Tanto Conoscere la Tua opinione!
Clicca per votare questa ricetta!
[Voti: 6 Media: 5]

Lascia un commento